home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Giarre, 21 ambulanti accusati di violenza privata per la protesta al mercato

Avviso di conclusione indagini per la manifestazione inscenata dai venditori nel giugno scorso: impedirono alla genta di entrare nel sito

Giarre, 21 ambulanti accusati di violenza privata per la protesta al mercato

GIARRE - Sono 21 gli ambulanti giarresi destinatari di un avviso di conclusione indagine con l’accusa di violenza privata. Si tratta dell’epilogo di una protesta inscenata davanti al mercato ortofrutticolo di Giarre avvenuta nel giugno scorso quando un nutrito gruppo di ambulanti si era riunito per dire basta ai continui controlli dei carabinieri che avevano smantellato diverse postazioni di vendita abusive.

Le indagini svolte dai militari dell’Arma in merito proprio a quell’atto di protesta, organizzato anche contro i numerosi controlli e sequestri eseguiti in diverse zone della città, consentirono di stabilire come la manifestazione oltre a causare numerosi disservizi agli avventori, ai quali fu impedito materialmente di accedere al mercato ortofrutticolo, non era stata autorizzata dall’Autorità di pubblica sicurezza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO