home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

"Gettonopoli" Aci Castello: conclusione indagini per 22 indagati

Il provvedimento riguarda attuali ed ex consiglieri comunali e segretari di commissioni

"Gettonopoli" Aci Castello: conclusione indagini per 22 indagati

CATANIA - Un avviso di conclusione indagine è stato fatto notificare dalla Procura di Catania a 22 indagati, tra attuali ed ex consiglieri comunali e a segretari di commissioni, del Comune di Aci Castello nell’ambito dell’inchiesta su una presunta "gettonopoli" nell’Ente. I fatti contestati dal procuratore Carmelo Zuccaro e dal sostituto Alfio Gabriele Fragalà, a vario titolo, sono stati commessi tra il marzo del 2012 e il maggio del 2016 per 183 gettoni percepiti, secondo l’accusa illegalmente, per complessivi 6.900 euro. Per 13 degli indagati sono ipotizzati i reati di truffa e di falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale in atti pubblici. Agli altri nove indagati non è contestata la truffa, ma solo il falso. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO