home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Ex locali Amt di Piazza Giovanni XXIII alla Caritas

Firmato un protocollo d'intesa con il Comune di Catania

Ex locali Amt di Piazza Giovanni XXIII alla Caritas

Catania - "Ci eravamo impegnati con la Caritas e ci siamo riusciti". Così il sindaco di Catania Enzo Bianco commentando la firma tra l'Amministrazione comunale di Catania e la Caritas Diocesana, della convenzione di comodato d'uso gratuito dell'immobile di proprietà comunale individuato come ex postazione AMT sito in Piazza Giovanni XXIII, nella zona della stazione centrale e in prossimità dell'Help Center. A lavori ultimati sarà possibile offrire nuovi servizi, tra cui docce e bagni, guardaroba e barbiere, e trasferirne altri già presenti all'interno dell'Help Center, come il corso base della Lingua Italiana e l'assistenza legale.


"Come sindaco di Catania - ha affermato Enzo Bianco - devo sottolineare come l'organizzazione diretta da don Piero Galvano si stia muovendo benissimo e, pubblicamente, voglio ringraziarla a nome della città, così come ringrazio tutti i volontari che affrontano il dramma della povertà di tante famiglie catanesi e anche il dramma dei migranti. Migranti che vengono accolti in questa città con molta più dignità che non da città ben più ricche". "Una città che va avanti - ha aggiunto l'assessore ai Servizi Sociali Fortunato Parisi - non deve dimenticare gli ultimi. Vogliamo essere a fianco della Caritas e delle altre associazioni vicine a chi ha bisogno per aiutarle a far meglio il loro lavoro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO