home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, prodotti elettrici non a norma, la GdF ne sequestra 1,5 milioni

Il blitz dei militari nella zona commerciale del comune di Misterbianco. Erano stati importati da un commerciante cinese

Catania, prodotti elettrici non a norma, la GdF ne sequestra 1,5 milioni

Catania. I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania hanno eseguito interventi nei confronti di aziende operanti nel settore della distribuzione all’ingrosso e al dettaglio di prodotti per la casa sottoponendo a sequestro oltre 1.500.000 articoli non conformi alle norme sulla sicurezza.

I controlli, eseguiti dai Finanzieri del Gruppo di Catania nella zona commerciale del comune di Misterbianco, hanno consentito di individuare, in due locali aziendali e negli adiacenti depositi, materiale elettrico vario (luminarie natalizie e tubi decorativi) costruito in paesi asiatici, sprovvisto della marcatura CE e delle necessarie indicazioni sull'utilizzo "in sicurezza" da parte del consumatore.

I beni sono risultati privi dell’indicazione dell’importatore e del distributore nazionale, delle istruzioni sulle modalità d’uso in lingua italiana nonchè delle indicazioni sulla loro composizione merceologica. Al termine degli accertamenti, due titolari delle attività commerciali controllate, di nazionalità cinese, sono stati segnalati alle competenti Autorità amministrative per l’irrogazione delle sanzioni previste per la commercializzazione di prodotti insicuri.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO