home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, tutti pazzi per la metro: per le feste di Natale 20.000 passeggeri al giorno

Verticale incremento dei passeggeri nel 2017 in una città ancora "malata" di traffico

Catania, tutti pazzi per la metro: per le feste di Natale 20.000passeggeri al giorno

Con quali numeri si chiude il 2017, e qual è l’attuale media di “passaggi” al giorno, ovvero utenti considerati sia nel percorso di andata che di ritorno?

«Chiuderemo l’anno con un dato significativo, in quanto proprio in questi giorni stiamo raggiungendo quota tre milioni. Per considerare l’entità di questo incremento bisogna rapportare il dato a quello dell’intero 2016, quando i passeggeri si attestarono intorno a 680mila. Il dato relativo a queste giornate festive oscilla tra i quindici e i ventimila passaggi al giorno, dunque dicembre si chiuderà con un bilancio di oltre seicentomila passaggi».

Tutto questo incide positivamente, chissà anzi cosa succederebbe sulle strade senza questi progressi della metro, ma non è ancora sufficiente per liberare dall’assedio delle auto una città cronicamente “malata” di traffico, per una serie di ragioni tra cui il legame atavico tra il catanese e la macchina, e una serie di misure ancora necessarie e urgenti per integrare al meglio i diversi mezzi di trasporto pubblico, treni delle Fs compresi, e valorizzare il ruolo dei parcheggi scambiatori, oltre allo stesso programma di sviluppo della Circum; questo, nella fase iniziale del nuovo anno prevede uno dei passaggi più attesi, la pubblicazione del bando di gara per l’appalto unico da 490 milioni dei lavori fino all’aeroporto, che insieme al bando per la “Nesima-Misterbianco” disegnerà nel 2018 lo scenario che si punta a concretare entro il 2023/24, ovvero l’“anello” da Misterbianco all’aeroporto con 24 stazioni. In mezzo ci sono ulteriori obiettivi cruciali sulle tratte urbane, tra cui va evidenziata a metà del prossimo anno l’attivazione della stazione “Fontana”, ovvero il collegamento in metropolitana con il presidio sanitario del nuovo Garibaldi di Nesima, per un’utenza di decine di migliaia di cittadini.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO