home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Meno incidenti stradali mortali a Catania nel 2017: - 45%

La diminuzione rispetto all'anno precedente. Migliora, secondo i dati della Polizia Municipale, anche il dato relativo agli incidenti dei mezzi a due ruote

Meno incidenti stradali mortali a Catania nel 2017: - 45%

CATANIA - Migliorano i dati sull'infortunistica stradale a Catania. E’ stata rilevata una sensibile diminuzione degli incidenti mortali passati dai 22 del 2016 ai 12 del 2017 con una diminuzione del 45%. I dati sono stati rilevati e comparati dalla Direzione della Polizia Municipale, comandata da Stefano Sorbino.


Un lieve decremento si è registrato negli incidenti in genere (-3,04%) ed in quelli con feriti (-5,45%). Probabilmente, si sottolinea in una nota del Comune, il risultato positivo è stato determinato anche dalle «accortezze» poste in essere dall’amministrazione Bianco attraverso l’uso di rallentatori come le strisce pedonali rialzate, semafori «in linea», migliore qualità del manto stradale e maggiori controlli con l’uso di nuove tecnologie in dotazione al corpo della Polizia Municipale. Diminuiti anche gli incidenti in orario serale e notturno (-14,97%) che hanno riguardato il 20% dei sinistri complessivi e quelli causati dalle deformazioni del manto stradale che scendono del 21,22% e rappresentano solo il 9% del dato complessivo.


Migliora anche il dato relativo agli incidenti dei mezzi a due ruote che, del totale complessivo sono stati il 34%, e hanno fatto registrare il ferimento di 603 motociclisti con una flessione rispetto al 2016 del -19,39%. Ma l’attività della Polizia Urbana ha riguardato anche altri aspetti come il numero delle informative di reato (97) inoltrate alla procura della Repubblica per reati accertati di guida senza patente (-30,77%), per guida in stato d’ebbrezza (- 23,69%), di sostanze stupefacenti (-16,66%). Segna un notevole -45,45%, passando dai 22 casi dello scorso 2016 ai 12 casi del 2017 anche il reato di omissione di soccorso. Notevole anche la mole di investigazioni sul delega della Procura, che hanno tenuto impegnato il Corpo 53 volte. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO