home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Fontanarossa, più voli e più rotte: accordo con l’Aeronautica

Positivo l’incontro con i vertici militari promosso dal sindaco Bianco

Fontanarossa, più voli e più rotte: accordo con l’Aeronautica

Spiega il sindaco Bianco: «Ho voluto quest’incontro al Comune dopo che Daniela Baglieri e Nico Torrisi avevano lanciato l’allarme: non possiamo continuare con questo collo di bottiglia che strozza l’aeroporto che cresce di più in Italia. Allora ho utilizzato tutta l’autorità e il prestigio di cui godo, e grazie alla ministra Pinotti sono stato a trovare i vertici dello Stato Maggiore dell’Aeronautica: hanno imbastito un lavoro e sono venuti loro cortesemente oggi a Catania. L’incontro è stato molto positivo ed è stato delineato un percorso fatto di vari strumenti che arriva a superare concretamente quel collo di bottiglia».

Concretamente come?

«Il traffico di Catania sarà separato da quello di Comiso, quindi avremo due percorsi di avvicinamento. Sarà raddoppiato il personale (cioè gli uomini radar addetti al traffico, ndr) e alla fine si è aperta la possibilità dell’acquisto di un nuovo radar più potente e più moderno che ci consente di superare anche i 32 voli l’ora, mentre attualmente sono venti. Nei fine settimana, nelle ore di punta e nel periodo estivo c’era una strozzatura, era una delle cose che rallentavano la crescita dell’aeroporto. Faccio un esempio, Easyjet è già pronta a portare tre nuovi collegamenti a Catania, solo che prima voleva avere la certezza che non ci sarebbero stati ingolfamenti di traffico. Se oggi non avessimo tolto questo collo di bottiglia questi voli sarebbero finiti altrove. E’ una delle cose più importanti per lo sviluppo dell’economia siciliana che ho realizzato negli ultimi anni».

Anche Daniela Baglieri e Nico Torrisi soddisfatti: «E’ un fatto importante in senso assoluto poter portare il numero di 20 voli l’ora a 35, significa dare respiro a tutto l’aeroporto. Ringraziamo il sindaco Bianco per la sua azione, che apprezziamo, e il generale Vecciarelli per l’operatività dimostrata».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO