home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Aci Catena, razziavano il supermercato dove lavoravano: arrestati

I carabinieri li hanno fermati con l'auto piena di merce per un valore di 600 euro. Erano le persone di fiducia dei titolari

Aci Catena, razziavano il supermercato dove lavoravano: arrestati

I Carabinieri della Stazione di Aci Catena hanno arrestato in flagrante un 43enne di Aci Sant’Antonio ed un 36enne di Acireale, per furto aggravato in concorso.

I due erano ritenuti dai titolari del punto vendita delle persone di fiducia, tanto da possedere le chiavi per poter aprire e chiudere l’esercizio commerciale. Una fiducia mal riposta poiché i due avevano il “vizietto” di fare la “cresta” sulla merce. Una circostanza accertata dai carabinieri che in piena notte li hanno fermati a bordo delle loro autovetture cariche di merce rubata poco prima all’interno del supermercato.

La refurtiva, del valore di oltre 600 euro, è stata restituita al legittimo proprietario mentre gli arrestati attenderanno la direttissima agli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO