home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, calci e pugni a due agenti Polfer: nigeriano sul treno senza biglietto

Era a bordo di un convoglio in partenza per Messina. E' stato arrestato

Catania, calci e pugni a due agenti Polfer: nigeriano sul treno senza biglietto

CATANIA - Un nigeriano di 27 anni, Kenneth Michael, è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Catania dopo che, sorpreso senza biglietto a bordo di un treno in partenza per Messina, ha aggredito a calci e pugni, causando loro lesioni guaribili in cinque giorni, due agenti della Polizia Ferroviaria che sono intervenuti su richiesta del controllore al quale si è rifiutato di fornire le proprie generalità. L’uomo è accusato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, ed è stato anche denunciato per oltraggio e rifiuto di indicazioni sulla propria identità.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • enzo1361

    14 Marzo 2018 - 09:09

    Evviva l'immigrazione,l'avesse fatto un italiano era già stampato in prima prima su tutti i rotocalchi italiani.

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO