home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Fiumefreddo, Guardia di Finanza scopre un mini market abusivo

La verifica fiscale ha permesso di fare emergere redditi per almeno 400 mila euro sottratti al Fisco e 90 mila euro di tasse non versate

Fiumefreddo, Guardia di Finanza scopre un mini market abusivo

I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno scoperto a Fiumefreddo di Sicilia un minimarket del tutto abusivo e completamente sconosciuto al fisco. Sono state le Fiamme Gialle di Riposto a rilevare che l’impresa commerciale operava mediante una partita IVA che risultava cessata dal 2015 e che dal 2012 l’azienda non presentava alcuna dichiarazione fiscale ai fini dell’IVA e delle imposte dirette.

Nel corso di una verifica fiscale, i militari hanno ricostruito il volume di ricavi realizzato dal “minimarket” che è risultato di oltre 400 mila euro. Il titolare dell’impresa commerciale è stato segnalato all’Agenzia delle Entrate per il recupero di circa 90 mila euro di imposte non dichiarate al fisco nonché per l’applicazione delle relative sanzioni tributarie.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO