home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, esplosione in via Garibaldi, si è aggravato uno dei vigili del fuoco feriti

Giuseppe Cannavò ha una grave lezione polmonare ed è ricoverato al Garibaldi. Più stabili del condizioni dell'altro collega, Marcello Tavormina che ha però un grave trauma cranico

Catania, esplosione in via Garibaldi, si è aggravato uno dei vigili del fuoco feriti

Sono diventate maggiormente critiche nella notte le condizioni di salute di uno dei due vigili del fuoco ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Garibaldi, diretto dal dottore Sergio Pintaudi. E' Giuseppe Cannavò, di 38 anni, che ha una grave lesione polmonare. Restano critiche, ma non è in pericolo di vita, le condizioni dell’altro pompiere, Marcello Tavormina, 38 anni, che ha riportato un trauma cranico.

IL BOLLETTINO MEDICO

I due vigili del fuoco rimasti feriti nell’esplosione avvenuta in una casa di casa che ha provocato la morte di due loro colleghi, Dario Ambiamonte, di 40 anni, e Giorgio Grammatico, di 38, e della persona che viveva in quella abitazione, Giuseppe Longo di 75 anni. I due pompieri sono ricoverati nel reparto di rianimazione dell’ospedale Garibaldi, diretto dal dottor Sergio Pintaudi. Uno ha riportato un importante trauma polmonare, l’altro un trauma cranico con la teca avvallata e ferite varie.

«I due pazienti sono in fase evolutiva - ha detto il primario del reparto di Rianimazione dell’ospedale Garibaldi, Sergio Pintaudi - Uno è particolarmente interessato da un problema di tipo polmonare, che, essendo appunto in una fase evolutiva, non è ancora stabilizzato. Siamo impegnati nel trattamento di questo vigile del fuoco. L’altro ha un trauma cranico, per una frattura, ma le sue condizioni ancora critiche non destano particolare preoccupazione. Per i pazienti sono previste tutta una serie di attività mediche compresi eventuali interventi, ma è una questione di secondo piano». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO