WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania: Cani abbandonati, una piaga sociale

Un fenomeno che soprattutto nel periodo estivo si verifica con maggiore intensità e diventa allarme

Catania: Cani abbandonati, una piaga sociale

Al di là di essere un gesto di inciviltà e disaffezione, abbandonare un cane o un gatto è un atto di estrema crudeltà e, malgrado gli appelli e le denunce delle associazioni di volontariato, il fenomeno si verifica con maggiore intensità nel periodo estivo.

Gli animali domestici abbandonati a se stessi, infatti, hanno spesso un destino segnato: dipendono dall’uomo per il cibo, l’acqua e le cure in caso di ferite e malattie. Privarli di ciò, ne decreterebbe la morte.

Anche se non si possono stabilire tutte le ragioni che inducono i padroni a compiere un gesto così atroce, chi abbandona compie a tutti gli effetti un reato disciplinato dall’art. 727 del codice penale. Cinicamente c’è da soffermarsi anche sul dispendio di denaro pubblico che ricade sull’intera collettività: considerato che per ogni cane il Comune paga circa 3,50 euro l’anno e nei canili convenzionati ci sono circa 1.700 randagi, le proiezioni del fenomeno sono davvero rilevanti.

Dal canto loro anche le associazioni animaliste cercano di arginare il reato di abbandono, incitando cittadini e istituzioni ad adottare indispensabili azioni di prevenzione, come le adozioni dai canili, la sterilizzazione, le colonie feline o il “cane libero accudito”. Questi ultimi due casi prevedono la microchippatura e la sterilizzazione dell’animale, che torna libero nel quartiere di provenienza perché affidato alle cure di un tutore, alternativa alla vita da reclusi di quei randagi che non trovano una famiglia disposta ad accoglierli in casa.

<>.

Il canile, comunque, non deve essere la soluzione al problema perché, a prescindere dalle condizioni e dalla vivibilità, è pur sempre una prigione dorata <>.

<>.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP