WHATSAPP: 349 88 18 870

Macchia di Giarre, aggredisce l' ex suocera per riprendersi i figli

Un uomo di 37 anni è stato arrestato per aver picchiato la donna anziana, madre della donna da cui si era separato. I due figli di 4 e 12 anni erano stati affidati alla nonna

Macchia di Giarre, aggredisce l' ex suocera per riprendersi i figli

GIARRE (CATANIA) - Ha aggredito la suocera di 72 anni, procurandole un trauma facciale, per riprendersi i figli, di 12 e 4 anni, che erano stati affidati all’anziana dopo la separazione dalla moglie di 32 anni. Per questo motivo un uomo di 37 anni nella frazione Macchia di Giarre (Ct) è stato arrestato dai carabinieri.

L’aggressione è avvenuta stamane in casa dell’anziana dopo che quest’ultima ha opposto il suo rifiuto. I carabinieri sono intervenuti dopo una telefonata fatta al 112 dai vicini di casa.

L’anziana è stata trasportata nell’ospedale di Giarre ed è stata giudicata guaribile in 15 giorni. I militari hanno anche accertato che l’uomo aveva volutamente danneggiato l’autovettura dell’ex moglie. L'arrestato, accusato di lesioni personali aggravate dalla presenza di minori e danneggiamento, è stato rinchiuso in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa