WHATSAPP: 349 88 18 870

Bloccano chiusura auto con il "Jammer" e rubano bagagli a coppia di turisti

Due pregiudicati catanesi sono stati arrestati dalla questura di Catania. Con un dispositivo erano riusciti a neutralizzare la chiusura di una Fiat Panda presa a noleggio e parcheggiata in Piazza Duca di Genova

Bloccano chiusura auto con il "Jammer" e rubano bagagli a coppia di turisti

Catania - Erano riusciti a neutralizzare la chiusura centralizzata dell'auto, una Fiat Panda, grazie al dispositivo "Jammer"e a rubare i bagagli che vi erano custoditi all'interno. Una coppia di turisti aveva parcheggiato l'auto, presa a noleggio, in Piazza Duca di Genova. E proprio lì gli agenti di una volante di passaggio da quelle parti, hanno raccolto la segnalazione di un cittadino che aveva assistito al furto. La pattuglia ha quindi intercettato l'auto a bordo della quale erano fuggiti Rosario Federico Cristaldi e Angelo Pavia, due pregiudicati catanesi di 23 anni con precedenti specifici per reati contro il patrimonio, per furto aggravato.

I due giovani venivano pertanto accompagnati in Questura e dichiarati in arresto e, su disposizione del pm di turno venivano posti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima, mentre alla coppia derubata veniva restituito il maltolto. 

Il "Jammer" è un dispositivo in grado di disturbare il segnale di chiusura centralizzata delle porte dell’autovettura. La polizia di Stato raccomanda di fare attenzione! Molti ladri hanno a disposizione questo dispositivo. Furti del genere si verificano spesso nei parcheggi dei centri commerciali o nelle aree di sosta in autostrada.Ai malintenzionati basta appostarsi a pochi metri di distanza, di solito all’interno di un’altra auto posteggiata nelle vicinanze e attivare il dispositivo che impedisce la chiusura del veicolo. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa