WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania: agenti fuori servizio arrestano spacciatore

L'arrestato è Ruvolo Manuel, classe 89, per detenzione di stupefacenti a fine di spaccio

Catania: agenti fuori servizio arrestano spacciatore

Nonostante si trovasse agli arresti domiciliari continuava a spacciare: una situazione a cui hanno messo termine due agenti dell’Upgsp che nel pomeriggio di ieri, liberi dal servizio, sono intervenuti in via Malta, arrestando il pregiudicato Ruvolo Manuel (classe 89) per detenzione di stupefacenti a fine di spaccio.

L’attenzione dei poliziotti è stata attirata dal via vai di persone notato nei pressi dell’abitazione del pregiudicato, già noto per essere sottoposto alla misura restrittiva; inoltre, conoscendo i precedenti del Ruvolo, gli agenti hanno subito immaginato di cosa potesse trattarsi. E’ stato così che è scattato il controllo e la conseguente perquisizione domiciliare che, com’era facile immaginare, ha dato esito positivo: occultati in cucina, infatti, sono stati ritrovati 11 grammi di marijuana, una bilancia da cucina utilizzata per pesare la droga ed una somma di denaro, probabile provento dell’attività di spaccio.

Il Ruvolo, immediatamente arrestato, su disposizione del P.M. di turno è stato condotto presso la Casa Circondariale “Piazza Lanza” di Catania.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa