WHATSAPP: 349 88 18 870

Prende la madre a calci e pugni: 25enne arrestato a Fiumefreddo

L'aggressione dopo una discussione per futili motivi

Prende la madre a calci e pugni: 25enne arrestato a Fiumefreddo

CATANIA - Carabinieri della stazione di Fiumefreddo di Sicilia (Catania) hanno arrestato Gabriel Pocorobba, 25 anni, per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L’uomo è stato bloccato dopo che, al culmine di una discussione scaturita per futili motivi, aveva aggredito con calci e pugni la madre.

La vittima soccorsa da personale del 118 è stata trasportata e medicata all’ospedale di Taormina (Messina) dove i medici le hanno riscontrato un trauma cranico e diverse ecchimosi giudicate guaribile 25 giorni. Militari dell’Arma, intervenuti dopo una segnalazione al 112, hanno arrestato il 25enne e lo hanno condotto, su disposizione della Procura di Catania, in carcere. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa