WHATSAPP: 349 88 18 870

Carabinieri arrestano tre giovani: avevano forzato un posto di blocco alla Plaia

I tre, 18, 20 e 21 anni viaggiavano a bordo di un'auto risultata rubata dentro la quale c'erano una pistola giocattolo Olimpyc, cal. 38, due passamontagna e dei guanti in lattice

Carabinieri arrestano tre giovani: avevano forzato un posto di blocco alla Plaia

CATANIA - Carabinieri del nucleo Radiomobile di Catania hanno arrestato tre giovani, di 18, 20 e 21 anni, per ricettazione, porto illegale di arma alterata e resistenza a pubblico ufficiale. E' stata resa nota soltanto l'identità del ventenne Christian Zappalà. Erano a bordo di una Ford Fiesta, risultata rubata alcuni giorni fa, che non si è fermata a un controllo sul lungomare di viale Kennedy. Dopo un inseguimento la vettura, che si schiantata su una rotatoria, è stata bloccata e i tre arrestati.

Nell’auto militari dell’Arma hanno trovato e sequestrato una pistola giocattolo Olimpyc, calibro 38, priva di tappo rosso, due passamontagna e guanti in lattice. I tre, su disposizione della Procura di Catania, sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza dei carabinieri in attesa di essere giudicati col rito direttissimo. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa