WHATSAPP: 349 88 18 870

Interrogazione M5S su rettore università di Catania

Tra i firmatari il senatore catanese Mario Giarrusso per chiedere al Governo di ripristinare il legittimo svolgimento delle attività istituzionali dell’università etnea, con la costituzione dei nuovi organi statutari

Interrogazione M5S su rettore università di Catania

Mario Giarrusso, senatore Movimento Cinque stelle

PALERMO - Il M5S presenta un’interrogazione parlamentare a firma del catanese Mario Giarrusso e di altri senatori del M5S per chiedere al Governo di ripristinare il legittimo svolgimento delle attività istituzionali dell’università di Catania, con la costituzione dei nuovi organi statutari, a partire dal rettore, così come ordinata dalla sentenza del Consiglio di giustizia amministrativa di Palermo.


«Il rettore Giacomo Pignataro - si legge in una nota - avrebbe dovuto provvedere al rinnovo degli organi entro 30 giorni dalla notifica del provvedimento. In caso di inadempienza lo avrebbe fatto il commissario ad acta già nominato. Nonostante la sentenza del C.G.A, nonostante la nomina di un commissario, ad oggi non sono stati nominati Consiglio di amministrazione, senato accademico e rettore.

L’illegittima inerzia dell’amministrazione soccombente, potrebbe generare nei cittadini, considerato anche l’alto ruolo dell’istituzione universitaria, l’aberrante convincimento che le leggi e le sentenze esecutive della magistratura possano restare impunemente ineseguite quando siano sconvenienti per chi detiene posizioni di potere». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa