WHATSAPP: 349 88 18 870

A Librino inseguono presunti spacciatori e in un vano ascensore trovano una pistola e droga

Il gruppetto di giovani che alla vista della Polizia era fuggito, è riuscito a dileguarsi: si erano nascosti in una palazzina dove poi al quinto piano gli agenti hanno scovato l'arma con matricola abrasa e 500 grammi di marijuana

A Librino inseguono presunti spacciatori e in un vano ascensore trovano una pistola e droga

Catania - Una pistola beretta cal. 7,65 con matricola abrasa fornita di caricatore e relativo munizionamento, e circa 500 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana sono stati trovati nascosti, nel corso di un servizio di controllo disposto dalla Questura di Catania nel quartiere di Librino, nel vano ascensore di una palazzina. Gli agenti delle Volanti avevano notato alcuni giovani darsi alla fuga alla vista delle auto della Polizia (il rione è noto alle Forze dell'ordine per essere una delle principali piazze di spaccio della città). Il gruppetto si era rifugiato all'interno della palazzina riuscendo a dileguarsi, mentre la polizia arrivando fino al quinto piano dello stabile aveva scoperto la pistola e la droga.

Materiale che è stato sottoposto a sequestro a carico d’ignoti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa