WHATSAPP: 349 88 18 870

Scippano borsa, arrestati dopo inseguimento a Catania

Sono due pregiudicati per rapina. La polizia fermata e avvertita per strada dalle vittime dello scippo

Scippano borsa, arrestati dopo inseguimento a Catania

Catania - Due pregiudicati catanesi Andrea Nicosia, 19 anni e Rosario Caruso, 35 anni, sono stati arrestati dalla Polizia di Catania per il reato di furto con strappo.

Una volante della Questura transitava per via Sapri, quando veniva fermata da due soggetti extracomunitari, a bordo di scooter, i quali riferivano di essere stati da poco vittime di uno scippo ad opera di quattro uomini che a bordo, a loro volta sempre di scooter, avevano scippato loro una borsa. Mentre le vittime dello scippo descrivevano i ladri agli agenti, gli stessi autori della rapina passavano a velocità nella vicina via Maroncelli, proprio davanti a loro. Ne è scaturito un inseguimento, a cui ha preso parte anche un'latra volante, che si è concluso in via Ammiraglio Caracciolo: qui i due fuggitivi, che stavano quasi per investire contro un'auto, sono stati bloccati.

Entrambi pregiudicati per reati contro il patrimonio, specie per rapina, sono stati identificati e portati in Questura in stato di arresto.Condotti in Questura, venivano riconosciuti dalle vittime e dichiarati in stato d’arresto.Poco più tardi un’altra volante, transitando proprio per via Curia, ha trovato lungo dei documenti appartenenti alla vittima, dei quali verosimilmente i malfattori si erano disfatti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa