WHATSAPP: 349 88 18 870

Calcio, torneo nazionale dei magistrati, Vince Catania che batte Palermo in Finale

La squadra etnea, guidata da Ignazio Fonzo, ha vinto ai rigori. A Sorrentino il premio quale migliore marcatore

Calcio, torneo nazionale dei magistrati, Vince Catania che batte Palermo in Finale

La squadra catanese che festeggia con la coppa

La squadra dei magistrati di Catania ha vinto il Torneo nazionale magistrati che si è svolto al “Tennis Club Umberto” di Catania. Gli etnei, guidati dal procuratore aggiunto di Agrigento, ma catanese doc, Ignazio Fonzo, hanno battuto in finale ai calci di rigore i colleghi di Palermo. I tempi regolamentari la partita era finita 1 a 1 con reti del catanese Sorrentino e il pari del palermitano Borsellino. Ai penalties i catanesi sbagliano con Brugaletta, ma poi segnano gli altri quattro con Favale, Pulvirenti, Sorrentino e Gennaro. Protagonista il portiere etneo Munzone che ha parato due dei cinque rigori dei palermitani (che ne hanno sbagliati altri due, segnandone uno solo).

Il rigore decisivo per i catanesi è stato messo a segno da Roberto Gennaro, figlio del compianto Giuseppe, magistrato recentemente scomparso.

La finale per il terzo posto è stata vinta dalla squadra di Bologna che ha avuto la meglio su Reggio Calabria.

Il premio fair play intitolato a “Giuseppe Gennaro” è stato assegnato alla squadra di Torino; quello quale migliore marcatore dedicato a “Giuseppe Carrabba” è andato ad Alessandro Sorrentino autore di 12 reti, mentre il premio quale migliore portiere, dedicato a Paolo Borsellino, è stato assegnato al napoletano Bile

Il calcio d’inizio è stato affidato al piccolo Paolo Borsellino, figlio di Manfredi e nipote di Paolo Borsellino, il magistrato ucciso dalla mafia nel 1992 nella strage di via d’Amelio. Della squadra catanese hanno fatto parte Munzone, Lo Truglio, Cannella, Paternò, Puleio, Caponcello, Sorrentino, Distefano, Fonzo, Pulvirenti, Corsaro, Favale, Ragozini, Pacifico, Gennaro, Liguori, Minneci, Brugaletta, Sturiale, Mignemi, Serpotta, Bonomo, Sciarretta, Norzi, De Simone, Infarinato, Regolo, Stancanelli, Cuteri, Laurino, Saponara, Lazzara.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa