WHATSAPP: 349 88 18 870

Il Papu Gomez torna a Catania, l'affetto dei tifosi

Breve vacanza per l'ex stella rossazzurra (in odore di Nazionale) e foto postate su instagram

Il Papu Gomez torna a Catania, l'affetto dei tifosi

Il Papu Gomez con suo figlio davanti il Massimino

Catania. C'è il "Papu" a Catania. I tifosi lo abbracciano e gli chiedono di tornare quando la squadra rossazzurra tornerà di nuovo... a galla. L'esterno d'attacco argentino, oggi all'Atalanta, dispensa sorrisi a tutti e non rinnega il suo passato. Sui social, Gomez, già rientrato a Bergamo, ha lasciato tracce del suo blitz siciliano. Una foto a cena in un ristorante etneo, una foto a Taormina, con la famiglia, una sulla spiaggia del lungomare della Plaia e, chicca tra le chicche, uno scatto davanti allo stadio Massimino insieme con il figlioletto.

GUARDA LE FOTO

Gomez ha giocato in rossazzurro dal 2010 al 2013, proveniente dal San Lorenzo, la squadra di Papa Francesco, un totale di 106 incontri segnando 16 reti. Resta uno degli stranieri più acclamati (e con un rendimento altamente positivo) durante gli otto anni trascorsi dal Catania in Serie A. Il Catania lo cedette al Metalist per 7 milioni di euro, ma dal 2014, Gomez è di nuovo in Italia, simbolo dell'Atalanta, super sorpresa nell'attuale campionato di Serie A. Il ct azzurro Ventura sta valutando una convocazione in Nazionale per via della naturalizzazione italiana.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa