home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Lega Pro, Catania: squadra che vince non si cambia, col Monopoli passa il treno play off

Parla l'ad Lo Monaco: "A Cosenza sensazioni positive, ma bisogna dare continuità ai risultati"

Lega Pro, Lo Monaco: «Catania, adesso devi svegliarti»

Poche ore per provare, riprovare, magari portare alla squadra che ha violato Cosenza qualche innovazione. Il Catania prepara la partita interna con il Monopoli (domani, 14,30 al Massimino) con la ferma intenzione di inanellare la terza vittoria di fila.

Sarebbe la prima volta in questa stagione e la classifica lancerebbe verso una posizione più comoda i rossazzurri che puntano ai play off, sì, ma da disputare nella maniera più comoda possibile.

Lo ha ribadito al nostro giornale, in una intervista esclusiva, anche l'amministratore delegato Pietro Lo Monaco: "A Cosenza abbiamo raccolto sensazioni positive, ma dobbiamo ripeterle davanti al nostro pubblico battendo, e non sarà, facile, i pugliesi".

Rigoli potrebbe confermare, grosso modo, la stessa formazione di sabato, visto che non ha ancora la possibilità di recuperare Biagianti. Rientra Piscitella che dovrebbe accomodarsi in panchina a vantaggio di Russotto e di Mazzarani. Sta meglio anche Anastasi che però non fa parte dei convicati. Paolucci rimasto in preallarme, potrebbe tornare al centro dell'attacco, dal primo minuto.

I CONVOCATI.

PORTIERI: 1 Martínez, 12 Pisseri.

DIFENSORI: 16 Bastrini, 3 Bergamelli, 26 De Rossi, 13 De Santis, 20 Djordjevic, 6 Gil, 2 Nava, 28 Parisi.

CENTROCAMPISTI: 4 Bucolo, 24 Di Cecco, 23 Di Grazia, 21 Fornito, 32 Mazzarani, 30 Piermarteri, 5 Scoppa, 8 Silva.

ATTACCANTI: 11 Barisic, 7 Calil, 31 Graziano, 9 Paolucci, 14 Piscitella, 10 Russotto.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa