home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, fermato con il carico di Natale di cocaina sull'auto: arrestato

In manette un catanese residente a Gravina sulla cui automobile la Guardia di Finanza ha scoperto un panetto con oltre un chilo di stuoefacente. Sul mercato dello spaccio etneo la droga avrebbe fruttato almeno 70 mila euro

Catania, fermato con il carico di Natale di cocaina sull'auto: arrestato

Il panetto di droga sequestrato dalla Finanza

I finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato in via del Caravaggio nel quartiere Fasano un catanese residente a Gravina di Catania che trasportava oltre un chilo di cocaina nascosta sotto il sedile dell’autovettura di cui era alla guida.

Nel corso di un servizio di contrasto al traffico di droga i militari del Nucleo di Polizia Tributaria hanno sottoposto a controllo Mario Filippo Maiorana di 41 anni (nella foto), che, sin dalle prime domande di rito poste dai finanzieri, ha subito mostrato chiari segni di nervosismo.

E prima ancora che i finanzieri avviassero l’ispezione dell’automobile Maiorana estraeva dal sedile lato guida una busta in carta di colore rosso contenente al suo interno un panetto, confezionato con cellophane e nastro da imballaggio di colore bianco e recante l’effige di un toro, contenente cocaina.

Il panetto pesava poco più di un chilo. Informata la Procura distrettuale della Repubblica, il Maiorana veniva arrestato ed accompagnato presso il carcere di Catania Piazza Lanza. La cocaina sequestrata, verosimilmente destinata al mercato della provincia etnea, avrebbe fruttato, nella vendita al dettaglio, oltre 70.000 euro.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa