home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il prefetto catanese Carpino nominato commissario per il G7 di Taormina

La decisione del Consiglio dei ministri nell'ambito del decreto per il Sud approvato ieri da Palazzo Chigi

Il prefetto catanese Carpino nominato commissario per il G7 di Taormina

Il prefetto Riccardo Carpino

Il catanese Riccardo Carpino è stato nominato commissario straordinario per l’organizzazione del G7 del prossimo mese di maggio a Taormina. La nomina è stata inserita nel decreto per il Sud che prevede una serie di misure «urgenti» per affrontare «situazioni di criticità» nel Mezzogiorno.

Carpino, 60 anni a febbraio, è stato anche commissario per il coordinamento delle iniziative di solidarietà per le vittime dei reati di tipo mafioso e fino al 2014 è stato Commissario straordinario della Provincia di Roma. E’ prefetto dal 2007 ed è laureato con lode in giurisprudenza presso la Facoltà di Giurisprudenza di Catania ed è abilitato all’esercizio della professione di avvocato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa