home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Maletto, spara al vicino di casa dopo una lite per un parcheggio

Arrestato dai carabinieri un 76enne: alla vigilia di Natale prima diede una coltellata e poi esplose un colpo di pistola contro un 35enne

Maletto, spara al vicino di casa dopo una lite per un parcheggio

I Carabinieri di Maletto hanno arrestato Cirino Buccheri di 76 anni su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Catania. Il provvedimento scaturisce da una rapida ed intensa attività investigativa condotta dai Carabinieri nei confronti dell’uomo ritenuto responsabile di tentato omicidio.

Le indagini hanno permesso ai militari di accertare che il 76enne, la sera del 23 dicembre scorso, all’interno del vano scale di un complesso popolare di viale Aldo Moro, aggredì un condomino – un 33enne - minacciandolo prima con un grosso coltello da cucina, poi sequestrato e successivamente esplodendogli contro un colpo di pistola.

Gli investigatori dell’Arma acclararono inoltre che l’aggressione scaturì da una lite avvenuta poco prima per problemi inerenti il parcheggio condominiale.

personale del 118 e trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Bronte dove i sanitari riscontarono una ferita d’arma da fuoco all’avambraccio sinistro con relativa frattura, guaribile in una trentina di giorni. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Piazza Lanza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa