home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Tenta di passare hashish al marito in carcere, arrestata catanese

È successo nel carcere di Caltanissetta, dove il compagno della donna è detenuto. E un cane antidroga ha scoperto un altro detenuto con stupefacenti

Tenta di passare hashish al marito in carcere, arrestata catanese

CATANIA - La moglie di un detenuto catanese del carcere di Caltanissetta è stata arrestata per aver tentato di passare al marito dell’hashish durante un colloquio con il consorte. La donna teneva la droga in bocca e presumibilmente l'avrebbe passata al marito con un bacio. Ora è stata rinchiusa nel carcere di Agrigento. A renderlo noto è il segretario regionale dell’Osapp Rosario Di Prima.

 
«Grazie all’abilità e la professionalità del personale di Polizia Penitenziaria dell’Unità Operativa Colloqui della casa circondariale di Caltanissetta, coadiuvati dall’Unità Cinofila della Sicilia - ha detto il sindacalista - è stato possibile fermare il tentativo di introduzione di sostanze stupefacenti all’interno delle sale colloqui detenuti».

 
Di Prima ha anche reso noto che la stessa unità cinofila ha poi individuato un familiare di un altro detenuto che aveva un modico quantitativo di hashish nella sua auto. Fermato in un primo momento, l’uomo è stato rilasciato. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa