home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Pedara, botte ai genitori e abusi sulla sorella: arrestato

I carabinieri hanno posto fine all'incubo per la famiglia. L'uomo è stato rinchiuso in una comunità terapeutica

I Carabinieri della Stazione di Pedara hanno arrestato un 33enne, del luogo, dando esecuzione ad una misura di sicurezza detentiva emessa dal Tribunale di Catania.

Il GIP, concordando in pieno con le risultanze investigative prodotte dai Carabinieri, ha ritenuto l’uomo responsabile di lesioni aggravate, estorsione aggravata e violenza sessuale. In particolare i militari hanno accertato che il 33enne in diverse occasioni ha aggredito i genitori al fine di estorcergli del denaro ed in una circostanza ha anche abusato della sorella.

L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato associato in comunità terapeutica etnea.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa