home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

«Non voglio sopravvivere ma vivere e lavorare»

E' l'appello del fisico catanese Fulvio Frisone, paraplegico dalla nascita

«Non voglio sopravvivere ma vivere e lavorare»

«Non si muore solo per mano della mafia o del terrorismo internazionale - scrive il dott. Frisone - ma si può morire anche per mano della politica di questa Regione.

«Io sottoscritto Fulvio Frisone, fisico nucleare disabile costretto a stare in una sedia a rotelle per tutta la vita, denuncio la politica siciliana e come mi stiano uccidendo, sia fisicamente che psicologicamente, per non avermi ancora finanziato, secondo l’articolo 29 della legge n° 5 del 19 maggio 2005, la mia assistenza personale 24 ore su 24 che mi permetta non solo di sopravvivere ma anche di potermi dedicare allo studio della fisica nucleare.

«Ho dedicato tutta una vita allo studio teorico della fusione fredda - ricorda Fulvio - ho partecipato a numerosi congressi internazionali, ho ricevuto tanti onori ed altrettanti li ho dati a questa terra ed ora mi ritrovo senza la possibilità di concludere quello che ho iniziato tanti anni fa, perché la politica non riesce a dare continuità al mio lavoro ed alla mia vita, per menefreghismo ed incapacità di decidere e concretizzare.

«Come un castello di sabbia, piano piano - lamenta - tutti i sacrifici di una vita si stanno sgretolando: ho dovuto anche chiudere il mio sito (www.fulviofrisone.com), per mancanza di denaro, e dire che attraverso il sito facevo anche un servizio sociale e culturale per i ragazzi interessati alla materia. E sempre per mancanza di soldi e di assistenza sto dovendo rinunciare a tanti congressi internazionali.

«Insomma, se per la politica siciliana ora sono diventato solo un peso - conclude il dott. Frisone - che me lo dicano in faccia e non nascondendosi dietro un silenzio assordante».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa