home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, attacchi ai server di una società informatica, denunciato un hacker

Ventottenne catanese individuato dalla Polizia Postale. Si "nascondeva" usando connessioni dell'Università

Catania, attacchi ai server di una società informatica, denunciato un hacker

La Polizia Postale di Catania, coordinata dalla Procura Distrettuale, ha individuato e denunciato in stato di libertà un uomo di anni 28 residente a Catania, con l’accusa di accesso abusivo e danneggiamento a sistema informatico.

L’indagine è stata avviata a seguito della denuncia di una società catanese produttrice di software che aveva subito un attacco informatico al server che gestisce i suoi dati.

Il giovane hacker, con precedenti specifici, sfruttando alcune vulnerabilità dei sistemi, si era reso responsabile anche di attacchi informatici nei confronti di altre imprese.

Per mascherare la sua identità l’indagato aveva sfruttato anche connessioni dell’Università degli Studi di Catania.

La Procura Distrettuale ha disposto perquisizione domiciliare ed informatica nei confronti del giovane hacker. Gli agenti della Polizia Postale hanno perquisito l’abitazione e sequestrato tutti i dispositivi utilizzati per portare a compimento le attività illecite. L’indagato ha ammesso di avere compiuto gli attacchi con solo scopi dimostrativi e per metterne alla prova la sicurezza. Sono in corso ulteriori approfondimenti tecnici sul materiale informatico sequestrato.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO