home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Il verminaio di CamCom e Fontanarossa:
sono una dozzina gli indagati a Catania

Il sindaco Bianco e la commissaria “crocettiana” Brandara fra i 5 iscritti nel registro degli indagati per la nomina dell’ex ad Sac, Laneri. Le accuse: falso ideologico, abuso d'ufficio e omissione

Il verminaio di CamCom e Fontanarossa:sono una dozzina gli indagati a Catania

CATANIA - Oltre una decina gli indagati - a vario titolo per falso ideologico, omissioni d’atto d’ufficio e abuso d’uffici - nell’inchiesta della Procura di Catania sul verminaio della Camera di Commercio, fra iter di accorpamento e bilanci. Fra questi il segretario camerale Alfio Pagliaro e il presidente di Confcommercio Catania, Riccardo Galimberti. Ma, in un filone che conduce a Fontanarossa, ci sono anche il sindaco di Catania, Enzo Bianco, e la commissaria “crocettiana” Maria Grazia Brandara fra i cinque indagati con l’ipotesi di abuso d’ufficio nella nomina dell’ex ad di Sac, Ornella Laneri, anch’essa indagata.

 

L'ARTICOLO COMPLETO SU LA SICILIA IN EDICOLA

OPPURE ACQUISTA QUI UNA COPIA DIGITALE

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa