home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania , i due commercialisti che truffavano i clienti col falso legale

La mente era una professionista e il complice un collega che aveva assunto l'identità di un affermato legale catanese ignaro di tutto che ha scoperto l'inganno

Catania , i due commercialisti che truffavano i clienti

I poveri truffati sono alcuni clienti della commercialista, i quali si erano rivolti a lei per avere dei consigli su come affrontare al meglio problemi che sarebbero certamente sfociati in lunghi ed estenuanti iter giudiziari. Ed ecco la trovata della professionista: inventarsi l’avvocato con tutti i requisiti desiderati dal cliente tipo, assegnare la “parte” a un suo collega e amico - che ci ha messo poco a convincersi - e dare a questo un nome e un cognome. Guarda caso, quello di un vero e assai noto avvocato catanese esperto in diritto commerciale, che naturalmente delle truffe che stavano per compiersi era totalmente all’oscuro. Sì, perché i clienti non venivano mai ricevuti in studio, ma sentiti telefonicamente dal falso avvocato che veniva in possesso di tutto l’incartamento e di ogni notizia utile alla (falsa) causa dalla commercialista.

 

Un esempio, forse l’ultimo di una serie di truffe perpetrate dai due “compari”: la commercialista propone a dei suoi clienti il noto avvocato Cicerone (nome di fantasia) per affrontare una causa societaria difficile e dall’esito incerto. L’«illustre» professionista intraprende l’arduo contendere ma, guarda caso, non avendo il tempo di ricevere i clienti, è la commercialista a fare da tramite, a consegnare l’acconto pattuito e a raccogliere firma d’incarico e documenti. Pochi mesi dopo, così come garantito, è l’avvocato Cicerone a telefonare al cliente comunicando l’eclatante vittoria su tutti i fronti della causa.

 

Ma il diavolo fa le pentole e non i coperchi. Catania è una provincia dove tutti si conoscono e chi viene a sapere della brillante vittoria si premura di congratularsi con l’avv. Cicerone, ma quello vero, il quale, oltre alla vittoria in diritto, raccoglie anche quella sui tempi giudiziari rapidissimi, tanto da indurre sospetti in qualche collega. Ma il sospetto più grande è proprio il suo, che comincia a chiedersi cosa abbia fatto di così importante per ricevere i complimenti dei colleghi. Ed è così che scopre di essere stato “clonato” da qualcun altro. Scatta una denuncia e salta fuori la verità. La commercialista e il suo collega-amico-attore-complice vengono scoperti. La giustizia farà il suo corso, che forse non avrà i tempi rapidi del falso avv. Cicerone, ma di certo rimetterà ordine alle cose.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 2
  • Elios

    20 Febbraio 2017 - 19:07

    scusate ma questa notizia è vera o falsa? non leggo i nomi e ...! fatti reali! anche a me è successo qualcosa del genere, proprio con riferimento Catania! sono residente in Torino ma avrei tutt'ora bisogno di legale di Catania cosa che non trovo! consultato anche le pagine Facebook, qualcuno mi risponde ma rimane anonimo, mi fa premura! e sollecita la mia risposta! a me, era sembrato un idiota ma avevo bisogno di avvocato, pertanto ...! come da sua richiesta telefono! io, chiedo nome, cognome e professionalità! riesco a sapere che non è avvocato ma commercialista! faccio presente che cerco avvocato, quindi non capisco! mi afferma che per il tipo di procedimento va bene anche il commercialista! infatti, il quesito era ricorso Ici/Imu non dovuto! chiestomi da un Comune! la mia meraviglia! per decine di volte continua a ripetermi che è dottore! ma altresì a non dirmi come si chiama! poi finalmente ...! avrebbe dovuto farmi contattare da legale! invece voleva impedirmi l'azione legale!

    Rispondi

  • Elios

    20 Febbraio 2017 - 19:07

    scusate ma questa notizia è vera o falsa? non leggo i nomi e ...! fatti reali! anche a me è successo qualcosa del genere, proprio con riferimento Catania! sono residente in Torino ma avrei tutt'ora bisogno di legale di Catania cosa che non trovo! consultato anche le pagine Facebook, qualcuno mi risponde ma rimane anonimo, mi fa premura! e sollecita la mia risposta! a me, era sembrato un idiota ma avevo bisogno di avvocato, pertanto ...! come da sua richiesta telefono! io, chiedo nome, cognome e professionalità! riesco a sapere che non è avvocato ma commercialista! faccio presente che cerco avvocato, quindi non capisco! mi afferma che per il tipo di procedimento va bene anche il commercialista! infatti, il quesito era ricorso Ici/Imu non dovuto! chiestomi da un Comune! la mia meraviglia! per decine di volte continua a ripetermi che è dottore! ma altresì a non dirmi come si chiama! poi finalmente ...! avrebbe dovuto farmi contattare da legale! invece voleva impedirmi l'azione legale!

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa