home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Se per una risonanza la lista d'attesa è di 515 giorni...

Il dossier denuncia della Uil di Catania che ha chiesto alla Regione un intervento presso l'Asp. "I cittadini hanno il diritto ad avere la prestazione a pagamento risarcita dall'Azienda se le lista d'attesa è superiore ai 60 giorni"

Se per una risonanza la lista d'attesa è di 515 giorni...

Le lunghe liste di attesa all’Asp di Catania sono state denunciate dal segretario generale della Uil di Catania e segretario regionale della Uil Fpl Medici, Fortunato Parisi, insieme con il segretario territoriale della Uil Fpl Stefano Passarello che hanno chiesto un intervento dell’assessore regionale alla Sanità Bando Gucciardi.

Secondo il sindacato nel Poliambulatorio di Librino-San Giorgio a Catania per una ecomammella servono sino a 185 giorni di attesa, per una elettromiografia neurologica nel Presidio territoriale di assistenza "San Luigi" servono 210 giorni, addirittura per una risonanza magnetica al "Gravina" di Caltagirone servono 515, 352 una mammografia nel presidio di Biancavilla-distretto di Adrano.

“La rete di servizi Uil, con l'Ufficio Vertenze Legali e il patronato Ital in prima fila – hanno spiegato - è pronta a fornire assistenza e supporto ai cittadini perché vengano attuate le normative in vigore che prevedono risarcimenti per tempi di attesa superiori a 60 giorni. In questi casi, è possibile rivendicare la prestazione in Attività libero-professionale con oneri a carico dell'Asp, oppure rivolgersi a una struttura privata con successivo rimborso del costo della prestazione da parte dell'Asp". La Uil ha “snocciolato” anche altri dati:

"Un esame audiometrico vocale in Otorinolaringoiatria all'ospedale di Acireale può essere prenotato oggi e realizzato dopo 158 giorni, mentre ne servono 135 a Giarre per una ecografia ostetrica, 351 a Caltagirone per un'ecocardiografia o una visita cardiologica. Restano da citare gli "appena" 71 giorni necessari, sempre ad Acireale, per una visita dermatologica o i 112 a Caltagirone per una visita fisiatrica”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO