home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, fiocco rosa a bordo della SOS Mediterranée

La piccola Mercy è nata poco prima dello sbarco: con lei altri 946 profughi soccorsi nel Canale di Sicilia

Catania, fiocco rosa a bordo della SOS Mediterranée

Questa mattina nel porto di Catania a bordo della nave della organizzazione umanitaria SOS Mediterranee che opera in partnership con Medici senza frontiere, c'era un passeggero in più, la piccola Mercy, "Misericordia”. E’ nata alle 8 del mattino, dopo 8 ore di travaglio, Mercy è una bambina di circa 3.700 kg. Per la madre, una donna nigeriana, è la seconda figlia.

GUARDA IL VIDEO

Mercy è la quarta bambina nata a bordo della Aquarius, dopo Destiné Alex, nato il 25 maggio 2016, Newman Otas, nato il 12 settembre 2016, Emeka Laska Favour nato 11 dicembre 2016.

GUARDA LE FOTO

Con Mercy sono 947 i profughi sbarcati questa mattina a Catania dalla nave Aquarius. Si tratta di 818 uomini e 128 donne, tra cui altre 10 in stato di gravidanza. I minori sono invece 248, di cui 214 non accompagnati. Provenienti in maggioranza da Bangladesh, Nigeria, Costa d’avorio e Guinea Conakry (ma anche da altri Paesi dell’Africa Sub-sahariana) erano stati salvati tra sabato notte e domenica mattina da 7 gommoni e due imbarcazioni di legno al largo delle coste libiche, con 9 distinte operazioni di soccorso nell’arco di appena 15 ore.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa