home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Orrore a Caltagirone, arrestato un uomo che ha abusato dei due figli

La vicenda scoperta quando la madre, venuta a conoscenza dei fatti si è presentata al pronto soccorso per fare visitare la figlia di 14 anni. Abusi anche sul figlio di 10 anni. I medici hanno avvertito i carabinieri che, visti i gravissimi indizi, hanno fermato e rinchiuso in carcere l'orco

Termini Imerese, catechista della Chiesa Madre arrestato per abusi su minori

I Carabinieri di Caltagirone hanno arrestato un uomo poiché ritenuto gravemente indiziato di violenza sessuale aggravata e atti sessuali con minorenne commessi ai danni dei figli, rispettivamente uno minore degli anni dieci e l’altro minore degli anni quattordici.

A lanciare l’allarme sono stati i medici del pronto soccorso cui si era rivolta la convivente del fermato per chiedere che fosse sottoposta a visita la figlia, in quanto asseritamente vittima di ripetuti abusi da parte del padre. La bambina infatti, dopo insistenti richieste, confidò alla mamma  che aveva notato un cambio di atteggiamento, una maggiore chiusura della piccola che il padre le “aveva fatto del male”.

Quest’ultimo, approfittando di temporanee assenze della donna, abusando della relazione parentale e della situazione determinata dalla convivenza, avrebbe costretto la bambina a subire reiterati atti sessuali.

Come ciò non bastasse, dall’inquietante racconto è emerso anche che ad essere oggetto di morbose e concupiscenti attenzioni, non era solo la bambina ma anche il fratellino.

L’esito delle visite specialistiche cui sono stati sottoposti i due minori ha fornito poi un quadro clinico compatibile con le citate ipotesi investigative, ragion per cui, i carabinieri, subito avvertiti dai medici, hanno arrestato l’orco.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa