home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

E’ schizofrenico, sospeso il processo per Antonino Santapaola

Secondo la terza sezione della Corte d'assise di Appello di Catania il fratello di Benedetto Nitto è incapace di stare in giudizio

E’ schizofrenico, sospeso il processo per Antonino Santapaola

La Corte di Appello di Catania, Terza Sezione Penale, presieduta dal Dott. Nino Corsaro - a latere i Consiglieri Tiziana Carrubba e Giuliana Fichera, ha disposto la sospensione del procedimento a carico di Antonino Santapaola, fratello del capomafia “Nitto”, per incapacità di stare in giudizio. L’uomo è difeso dall’avv. Giuseppe Lipera. La sospensione è stata decisa dopo avere sentito in udienza il consulente tecnico d’ufficio, lo psichiatra Antonino Petralia, che ha confermato l’incapacità di stare in giudizio dell’imputato, affetto da schizofrenia.

La Corte, sentito il parere del Sostituto Procuratore Generale Maria Aschettino, ha disposto la sospensione del processo per ulteriori sei mesi, rinviando l’udienza al prossimo 24 ottobre per risentire nuovamente il Prof. Petralia e per verificare se Antonino Santapaola per quella data risulterà essere ancora incapace di partecipare coscientemente al giudizio.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • massiveattack77

    19 Aprile 2017 - 07:07

    Perchè la notizia non mi sorprende?

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa