home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Zafferana, depreda un ristorante, arrestato mentre caricava la refurtiva su un furgone

I carabinieri hanno colto il 37enne di Giarre mentre aveva già rubato attrezzature per un valore di 60 mila euro

Zafferana, depreda un ristorante, arrestato mentre caricava la refurtiva su un furgone

I carabinieri della Stazione di Zafferana sulla scorta di una segnalazione al 112 hanno arrestato in flagranza di reato, per furto aggravato, un 37enne giarrese con precedenti di polizia mentre era intento a trafugare all'interno di un albergo ristorante di via IV Novembre a Zafferana, arredi, frigoriferi industriali, elettrodomestici di vario tipo, computer, lampade, falciatrici, attrezzature da ristorazione, attrezzi e utensili automatici da giardinaggio, quadri (olio su tela), del valore complessivo di circa 60.000 euro.

Completato il furto nel ristorante il ladro sua proseguito la propria ‘opera’ anche nell’attigua abitazione del proprietario dell’esercizio commerciale.

I carabinieri hanno bloccato il 37enne mentre era ancora intento a caricare a bordo del proprio furgone, un Fiat 35 l’ingente refurtiva. Dinanzi l’evidenza dei fatti è stato arrestato. L’uomo su disposizione dell’autorita’ giudiziaria e’ stato condotto agli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • rosetta.1965

    20 Aprile 2017 - 22:10

    I carabinieri che hanno operato sono meritevoli di un elogio da parte del loro superiore. Bravi e complimenti!

    Rispondi

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa