home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Aci Bonaccorsi, rapina alla tabaccherie e botte al cliente: arrestato bandito

In manette un albanese: il bottino fu di 15 mila euro tra incasso e gratta e vinci. Si cerca il complice

Un albanese di 19 anni, Hasaj Klevis, é stato arrestato dai carabinieri perché ritenuto uno dei malviventi che con il volto travisato da caschi e armati di una pistola il primo aprile scorso intorno alle 22 rapinarono il Bar 'Tiffany' 'di via Garibaldi ad Aci Bonaccorsi impossessandosi dell’incasso della giornata e di tagliandi gratta e vinci del valore di circa 15.000 euro e colpirono violentemente al volto un avventore che si era opposto alla rapina, prima di fuggire in sella ad uno scooter.

La vittima riportò ferite giudicate guaribili in una trentina di giorni. I militari hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare per rapina aggravata in concorso emessa dal gip al termine di indagini dei carabinieri della Stazione di Viagrande, che su sono avvalsi delle immagini registrate dai sistemi di video sorveglianza dell’esercizio commerciale.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa