home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Sant'Agata li Battiati, nella gastronomia tortellini scaduti e alimenti messi a scongelare nell'acqua di rubinetto

Il controllo della Polizia e del personale Asp: il titolare denunciato per frode in commercio e per vendita di prodotti non genuini

I poliziotti del commissariato di Borgo-Ognina, insieme a personale dell’Asp di Gravina di Catania, hanno effettuato dei controlli in alcuni esercizi commerciali a Sant’Agata Li Battiati.

A Sant’Agata Li Battiati in una gastronomia gli agenti hanno trovato, all’interno del congelatore sito dietro il bancone bar, 15 chili di patatine fritte e 4 chili di funghi porcini che non erano segnalati come surgelati negli appositi menù esposti al pubblico. E il titolare è stato denunciato per frode nell’esercizio del commercio. Sempre all’interno del laboratorio sono stati trovati alimenti in cattivo di stato di conservazione come 2 polpi, 4 tranci di pesce spada e 4 calamari congelati e posti in acqua all’interno del lavandino per essere scongelati. Nel frigo c’erano anche due confezioni di tortellini scaduti dal 10/04/2017 ed infine all’interno del frigorifero circa Kg. 1,5 di ritagli di formaggio del tipo tuma immersi in un contenitore di acqua; per questa ragione il titolare veniva indagato in stato di libertà per vendita di sostanze alimentari non genuine.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO