home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Modica, alla partita nonostante il Daspo, arrestato catanese

Un 54 enne dallo scorso febbraio aveva il divieto di assistere ai match dell'Atletico Catania. Ma è stato individuato dai poliziotti

Modica, alla partita nonostante il Daspo, arrestato catanese

Aveva il Daspo, ma C.M. 54 anni non ha resistito e si presentato allo stadio comunale “Caitina” di Modica per assistere al match Atletico Catania- Aquile Calatine. Ma i poliziotti del commissariato di Modica se ne sono accorti e lo hanno arrestato.

L’uomo era daspato dal 5 febbraio scorso quando fu protagonista di alcuni incidenti durante Ragusa Atletico Catania. Il questore di Ragusa aveva emesso nei suoi confronti il divieto di accedere agli stadi ed impianti sportivi di Ragusa e provincia in cui si svolgono manifestazioni “agonistiche” di calcio nonché di accedere agli stadi ed impianti sportivi ubicati sul territorio nazionale in occasione di tutti gli incontri disputati dall’Atletico Catania”, comprese le partite amichevoli, nonché il divieto di accedere, nei luoghi interessati alla sosta, al transito o al trasporto di coloro che partecipano o assistono alle indicate competizioni per un anno.

Ma contravvenendo al Daspo si è presentato a Modica per assistere all’incontro di calcio della sua squadra del cuore. Solo che la Polizia lo ha individuato tra i vari tifosi e lo ha arrestato per aver violato il provvedimento del questore.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa