home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

S. G. la Punta, costretta alla fuga banda del buco entrata in banca

Il prolungato allarme e il fatto di non riuscire a disinserirlo deve aver fatto desistere i rapinatori

S. G. la Punta, costretta alla fuga banda del buco entrata in banca

SAN GIOVANNI LA PUNTA - Tentato furto alla banca Monte dei Paschi di Siena di via della Regione a San Giovanni La Punta. Un colpo non riuscito grazie alla tempestività della Polizia Municipale.

Ieri pomeriggio, poco dopo le 16, i malviventi, approfittando del giorno festivo, si sono introdotti nella banca dopo avere forato il tetto di un garage sottostante. Qualcosa, però, è andato storto: è entrato in funzione l’allarme, che ha fatto scattare vigilanti e Polizia Municipale.

Tale intervento ha determinato la fuga dei ladri, probabilmente avvisati da un palo, che hanno raccolto gli arnesi e sono saliti a bordo di un furgone bianco per poi fuggire a tutta velocità in direzione Sant’Agata li Battiati. Fra l’altro rischiando di speronare proprio l’auto della Polizia municipale, i cui occupanti sono riusciti a evitare l’impatto per un nonnulla.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Gravina che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili. Il furgone bianco, invece, risulta essere stato rubato diversi giorni fa.

Nei mesi scorsi, la banca è stata scenario di altri furti “spettacolari”. I ladri sono entrati sia dal sistema dell’aria condizionata che da quello dell’acqua.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO