home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

"Vado a farmi medicare in ospedale" e fa un giro in moto per la città

Un giovane di 21 anni agli arresti domiciliari a Catania, è stato arrestato dai carabinieri. Li aveva avvertiti dicendo che a causa di un'escoriazione doveva andare in ospedale. Ma non era vero

"Vado a farmi medicare in ospedale" e fa un giro in moto per la città

Cristofaro Angelo Pino

Catania - I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato il 21enne catanese Cristofaro Angelo Pino, poiché ritenuto responsabile di evasione.

Il giovane, agli arresti domiciliari, aveva contattato gli addetti alla centrale operativa del Comando Provinciale di Piazza Verga avvertendoli che, a causa di escoriazioni ad una mano, si stava recando urgentemente al Pronto Soccorso dell’Ospedale Vittorio Emanuele. Nosocomio nel quale il detenuto non ha mai messo piede, così come accertato da una pattuglia inviata all’ospedale mentre un’altra lo attendeva pazientemente nei pressi dell’abitazione dove giungeva alla guida di un motociclo ed in compagnia della consorte.

L’arrestato, in attesa delle direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa