home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

G7, sciopero Alitalia ed Enav, a Fontanarossa sarà una domenica di caos

Disagi per chi, tra giornalisti, esponenti delle associazioni e impiegati al Summit di Taormina per via delle astensioni dal lavoro

G7, sciopero Alitalia ed Enav, a Fontanarossa sarà una domenica di caos

Delegati, giornalisti, esponenti delle ong, operatori impiegati nel summit siciliano: tutti lasciati a terra domenica, giorno del rientro dal G7, dallo sciopero che coinvolge Alitalia e l’Enav e che, al momento, ha fermato gran parte dei voli costringendo a cambi di programma e, in alcuni casi, facendo saltare coincidenze intercontinentali.

A Taormina, a poche ore dall’inizio del Summit, è tutto un agitarsi per cambiare prenotazioni, cercare alternative fra agenzie di viaggio e siti web: c'è che torna in treno, chi in auto e nave. Ma c'è anche chi è in seria difficoltà, rischia di perdere la coincidenze con l’altra parte del mondo.

Non esattamente una buona pubblicità per i tanti giornalisti e delegati giunti in Sicilia per il G7.
Protagonisti dell’annunciato disagio sono i controllori di volo dell’Enav da una parte e l’Alitalia dall’altra. La compagnia di bandiera, da anni sulle pagine internazionali per le sue crisi e i suoi salvataggi, ha cancellato praticamente tutti i voli da Catania Fontanarossa. A causare lo stop alcune sigle del suo personale (Cub Trasporti, Usb, Confael e Assovolo) dalle 10 alle 18. La compagnia ha proposto 'riprotezioni'.

Ma per i più il destino è partire almeno con 24 ore di ritardo. Il piano attivato è per spostare sui primi voli disponibili il più passeggeri possibile, rafforzare i call center e il personale a Fiumicino e Linate. Sul sito della compagnia è disponibile la lista completa dei voli cancellati, le informazioni dettagliate sulle modalità di riprotezione che prevedono il rimborso del biglietto o la possibilità di cambiare il volo senza penali fino al 9 giugno. A questa agitazione si associa lo sciopero indetto da alcuni sindacati dei controllori Enav, dalle 13 alle 17.
Con il risultato che da Catania domenica non si parte.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa

CALENDARIO