home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Amministrative, nel Catanese eletti al primo turno 18 sindaci, in 2 Comuni si va al ballottaggio

Turno supplementare necessario a Scordia e a Palagonia, plebiscito per Di Guardo a Misterbianco

Amministrative, nel Catanese eletti al primo turno 18 sindaci, in 2 Comuni si va al ballottaggio

Diciotto elezioni al primo turno e due ballottaggi, dove approda anche una candidata del Movimento 5 stelle. E’ l’esito che si prospetta per le amministrative nei 20 Comuni del Catanese in cui si è votato.

Ballottaggi si terranno a Scordia, tra Francesco Barchitta, appoggiato da due liste civiche, che ha ottenuto il 28.71% delle preferenze, e la candidata M5s Maria Contarino (15,28%); e a Palagonia, tra Salvatore Astuti (33,53%) e Salvatore Valerio Marletta (29,92%).

Eletti sindaci al primo turno invece: Vito Di Mauro (53,17%) ad Aci Bonaccorsi; Nello Oliveri (46,43%) a Aci Catena; Giuseppe Intelisano (41,37%) a Calatabiano; Antonino Camarda (55,05%) a Castiglione di Sicilia; Sebastiano Nucifora (45,05%) a Fiumefreddo di Sicilia; Giovanni Verga (49,23%) a Licodia Eubea; Salvatore Puglisi (46,05) a Linguaglossa; Giovanni Spata (61,73%) a Mazzarrone; Giovanni Burtone (61,64%) a Militello Val di Catania; Giovanni Ferro (68,14%) a Mirabella Imbaccari; Angelo Pulvirenti (48,33%) a Nicolosi; Giovanni Allegri (47,52) a Raddusa; Gianluca Petta (46,13%) a San Michele di Ganzaria; Marco Nunzio Rubino (53,83%) a Sant'Agata li Battiati; Salvatore Carmelo Mastroianni (41,16%) a Santa Maria di Licodia; e Vito Saverio Cortese (28,32%) a Vizzini. Dati ancora non ufficiali su Misterbianco e Paternò, dove sono considerati eletti, rispettivamente, l’uscente Nino Di Guardo e Nino Naso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa