home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

«Fiano ebreo bastardo» bufera su consigliere comunale di Acireale

La frase di Bruno Piro postata su Facebook, la denuncia del segretario regionale del Pd Fausto Raciti: «Ora si dimetta»

«Fiano ebreo bastardo» bufera su consigliere comunale di Acireale

Un consigliere comunale di Acireale, Bruno Piro, eletto in una lista civica, sabato scorso ha postato sul proprio profilo Facebook un insulto razzista ("Bastardo ebreo") contro il parlamentare del Pd Emanuele Fiano. Lo rende noto il segretario regionale siciliano dei dem, Fausto Raciti, anche lui di Acireale, che ora ha chiesto le dimissioni del consigliere.

«Condanno con la più assoluta fermezza gli insulti rivolti a Fiano da Piro - dice Raciti in una nota -, con un linguaggio antisemita e triviale. Sembra incredibile leggere frasi del genere nel 2017». In un altro post Piro Scrive: «Dux lux».

«Abbiamo ospitato Fiano ad Acireale nello scorso novembre e apprezzato la forza e la qualità dei suoi argomenti. Casi del genere, purtroppo sempre più frequenti, dimostrano - conclude Raciti, che è anche deputato del Pd - che la battaglia che sta combattendo per un inasprimento del reato di apologia del fascismo si muove nella direzione giusta. Un impegno che ha contrassegnato tutta la sua carriera. Stiamo parlando di uno tra i più preparati deputati presenti in Parlamento, per il quale il Ventennio non è una ciondolo o un adesivo, ma un abominio che ha colpito dolorosamente la sua famiglia. Piro si dimetta immediatamente e corra a studiare la storia italiana. Ha fatto bene il presidente del Consiglio comunale di Acireale, Rosario Raneri, a stigmatizzare con forza l’accaduto».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa