home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, ubriaco e armato di coltello minaccia i passanti: denunciato

L'uomo, un pregiudicato col tasso alcolemico il triplo del massimo consentito, è stato intercettato da una Volante della Polizia

Catania, ubriaco e armato di coltello minaccia i passanti: denunciato

Andava in giro in auto completamente ubriaco e armato di un coltello a serramanico e non ha esitato a minacciare un passante. Alla fine la Polizia lo ha denunciato. Si tratta di un pregiudicato A.R. accusato di minaccia grave, porto abusivo di coltello, oltraggio, resistenza e minacce a P.U.

L’operazione è stata condotta grazie anche all’ausilio di una pattuglia dell’Esercito impegnata nel programma “strade Sicure” che ha incrociato il veicolo del pregiudicato, bloccandolo in attesa dell’immediato arrivo delle Volanti. L’allarme è scattato poco prima delle 22, quando dalla Sala operativa è stata diramata una nota radio circa un uomo probabilmente ubriaco che, viaggiando a bordo della propria auto, e che fermatosi per il traffico nella zona del Faro Biscari aveva impugnato un coltello, pronunciando frasi sconnesse rivolte agli automobilisti che gli erano vicini; dopodiché, l’uomo si era allontanato in direzione della Stazione Centrale. Subito è stata avviata la ricerca e l’auto è stata individuata e bloccata.

Al momento del controllo, i poliziotti si sono subito accorti della presenza del coltello a serramanico che A.R. aveva sul sedile del passeggero, così come si sono accorti dello stato d’ebbrezza alcolica (il triplo del mite consentito di tasso alcolemico) dell’uomo che ha pure provato a opporre resistenza agli agenti.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa