home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, abusi sessuali in un B&B, arrestato un 36enne cinese

A chiedere soccorso è stata una donna, di nazionalità straniera, che condivideva la stanza con l'uomo. Il cinese è stato arrestato metre tentata di imbarcarsi a Palermo su una nave diretta in Tunisia

Catania, abusi sessuali in un B&B, arrestato un 36enne cinese

La Polizia di Catania ha arresato su delega della Dda etnea e su ordine del gip del Tribunale catanese un 36enne di nazionalità cinese per violenza sessuale e lesioni personali. L’inchiesta è partita il 30 luglio scorso quando gli agenti della Squadra Mobile sono intervenuti in piazza Roma per soccorrere una donna che chiedeva aiuto. La donna, straniera, era in evidente stato di agitazione, e asseriva, in inglese, che alle prime ore del mattino, all’interno di un B&B di Catania dove alloggiava, era stata vittima di violenza sessuale, precisando che l’autore della violenza era un uomo di nazionalità cinese, conosciuto nella struttura ricettiva e con il quale aveva condiviso la stanza. A seguito della violenza subita, la donna è stata accompagnata all’Ospedale Vittorio Emanuele. L’uomo è stato subito identificato ed è stato arrestato da personale della Polizia di Frontiera Marittima e Aerea di Palermo in collaborazione con la Digos mentre tentava di imbarcarsi su una nave diretta in Tunisia.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa