WHATSAPP: 349 88 18 870

Priolo, arrestato pensionato per atti sessuali con minorenne

Priolo, arrestato pensionato per atti sessuali con minorenne

Le indagini, coordinate dalla Procura di Siracusa, sono scattate in seguito alle dichiarazioni di una madre preoccupata per lo strano atteggiamento di chiusura emotiva notato nella figlia di soli 9 anni
Priolo, arrestato pensionato per atti sessuali con minorenne
SIRACUSA - Un pensionato è stato arrestato dai carabinieri per atti sessuali con minorenne aggravati, a Priolo Gargallo, nel siracusano. In manette è finito G. G., di 73 anni, sposato e incensurato.   Le indagini, coordinate dalla Procura di Siracusa, sono scattate in seguito alle dichiarazioni di una madre preoccupata per lo strano atteggiamento di chiusura emotiva e gli insoliti cambiamenti d’umore notati nella figlia di soli 9 anni, verificatisi nell’ultimo periodo, specie al rientro dai momenti di svago trascorsi in un parco giochi del luogo. Dopo una sola settimana di indagine, i militari dell’Arma hanno ricostruito una vicenda squallida. In quel parco giochi la bambina sarebbe stata avvicinata dall’indagato, inizialmente con la scusa che entrambi portavano a spasso il proprio cane e che l’anziano era amico dei suoi genitori.   Ottenuta la fiducia, l’anziano sarebbe poi passato dalle parole ai fatti, palpeggiando la piccola, sbottonandosi i pantaloni per mostrare e farsi accarezzare i genitali. I fatti sarebbero accaduti durante un periodo compreso tra l’11 ed il 26 settembre. All’arrestato, in ragione dell’avanzata età, sono stati concessi gli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa