WHATSAPP: 349 88 18 870

Revocato 41 bis a boss empedoclino

Revocato 41 bis a boss empedoclino

Porto Empedocle. È stato revocato il regime di 41 bis, il cosiddetto carcere duro, per Salvatore Messina, l’empedoclino condannato all’ergastolo al processo Akragas. Lo ha deciso il tribunale di Sorveglianza di Roma, accogliendo il ricorso del legale di fiducia di Messina, Salvatore Pennica. Accolta la tesi della difesa secondo la quale le lettere inviate da Salvatore Messina al fratello Gerlandino, ex capo di Cosa Nostra Agrigentina, non contenevano messaggi cifrati ma semplici battute per sdrammatizzare la sua condizione di recluso.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa