home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Delrio: «Il Ponte non è una priorità

Delrio: «Il Ponte non è una priorità ma Governo potrebbe rivalutare progetto»

E i fondi per la Catania ragusa sono all’esame del Ministero
Delrio: «Il Ponte non è una priorità ma Governo potrebbe rivalutare progetto»
«Il governo valuterà l’opportunità di rivalutare il progetto del Ponte sullo Stretto. È una valutazione che non si nega ad opere che hanno questo tipo di importanza». Lo ha detto il ministro Graziano Delrio durante il question time ribadendo la posizione del governo. Il ministro ha comunque aggiunto che anche la sola rivalutazione del progetto «non rientra fra le priorità» dell’esecutivo. Il Ponte, ha detto «non risulta nell’Allegato infrastrutture» né nei documenti ufficiali relativi alle «altre priorità infrastrutturali». «Le priorità del Governo sono altre – ha aggiunto Delrio rispondendo a Claudio Fava –. Abbiamo problemi infrastrutturali molto più urgenti. In particolare il potenziamento del tpl specie al Sud dove è altamente carente e richiede massicci investimenti e interventi infrastrutturali e di potenziamento». Durante il question time il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio ha parlato anche dell’autostrada Catania - Ragusa. Delrio ha detto che il decreto interministeriale di approvazione della costruzione dell’opera è stato, lo scorso 6 ottobre, di nuovo sottoposto alla firma del Mef. «Appena il ministro Padoan firmerà si potrà procedere come d’intesa» ha detto Delrio. Ma ha aggiunto: «L’opera si fa con quelle cifre (815 milioni di cui 366 pubblici) o non si fa».

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa